Enogastronomia – Cucina

Presentazione del corso di Enogastronomia

L’indirizzo Enogastronomia forma figure professionali addette alla produzione, trasformazione e conservazione dei prodotti enogastronomici e alla loro valorizzazione e presentazione, promuovendo le tradizioni locali, nazionali e internazionali, individuando le nuove tendenze enogastronomiche. L’esperto trova facile collocazione lavorativa nell’ampio settore della ristorazione commerciale (ristoranti, cucina d’albergo, imprese di catering, e banqueting) ed industriale mense aziendali, scolastiche e ristorazione a bordo di aerei e navi da crociera).


Finalità

  • Saper preparare piatti regionali, nazionali ed internazionali.
  • Saper realizzare menù armonici ed originali.
  • Saper realizzare piatti equilibrati nel rispetto dei dettami della moderna alimentazione.
  • Saper utilizzare le attrezzature più all’avanguardia.
  • Essere in grado di programmare gli acquisti.
  • Esprimersi correttamente in 2 lingue straniere: Inglese + una seconda lingua a scelta tra Francese, Spagnolo e Tedesco.
  • Controllare ed utilizzare gli alimenti e le bevande sotto il profilo organizzativo merceologico, chimico-fisico, nutrizionale e gastronomico.

Qualifica Professionale e Diploma di Stato

Il biennio (1° e 2° anno) è comune agli indirizzi di CucinaPasticceriaSala e Vendita ed Accoglienza turistica. La scelta dell’indirizzo va effettuata per il 3° anno.

Concluso il 3° anno si consegue la qualifica di Operatore alla ristorazione preparazione pasti.

Concluso il 5° anno si consegue il diploma in Tecnico dei servizi per l’enogastronomia e l’ospitalità Alberghiera – Indirizzo Cucina.

Skip to content